Contatti magnetici per finestre alluminio

Che contatti magnetici usare per le finestre in alluminio?

Come risaputo, alcuni contatti magnetici di apertura se installati su materiali ferrosi, dopo qualche tempo si smagnetizzano, perdendo così le loro proprietà di rilevazione di allarme.

Quando però i contatti magnetici vengono installati sull’alluminio, i sensori non si smagnetizzano, e possiamo quindi installare una varietà maggiore di rilevatori.

Essenzialmente a livello visivo e funzionale i contatti magnetici per finestre in alluminio consigliabili sono di due tipi:

  1. contatti magnetici per finestre in alluminio esterni piccoli: sono dei piccoli sensori magnetici di dimensioni ridotte e dai colori vari tra cui bianco e marrone, che possono essere installati in modo stabile e duraturo, ed offrono un’ottimo impatto visivo anche se l’installazione è esterna;
  2. contatti magnetici a sigaretta per finestre in alluminio: i contatti a sigaretta sono dei sensori che possono essere installati ad incasso negli infissi in alluminio, così da risultare invisibili. Sono altrettanto efficienti rispetto a quelli esterni, ma naturalmente sono un po’ più lunghi da installare.

Entrambi i sensori magnetici per infissi in alluminio sono acquistabili da negozi specializzati in antifurti, come Mondialtec di Roma (www.mondialtec.it).

 

By |2017-09-18T15:04:59+00:00settembre 22nd, 2017|Antifurti|

About the Author: