Quanto assorbe una telecamera di videosorveglianza

In un precedente articolo, abbiamo già visto come calcolare il consumo di una telecamera in watt.

La domanda che molti pongono è: qual è l’alimentazione necessaria per le telecamere di videosorveglianza? Ossia, che alimentatore devo mettere per ogni telecamera? Quanti ampere?

La risposta a questa domanda deriva più dall’esperienza sul campo piuttosto che da calcoli matematici.

Sulla carta una telecamera di videosorveglianza consuma 12V 300mA, il che significa che teoricamente potrei mettere anche un alimentatore da 500mA per ogni telecamera, o mettere un unico alimentatore da 2 A per supportare tranquillamente 4 telecamere.

Quello che invece accade nella realtà è che i valori della maggior parte degli alimentatori sono valori di picco e, generalmente, installando alimentatori con una potenza di 1 Ampere per una telecamera da 300mA, si fa solo sì che nel giro di qualche mese l’alimentatore si brucerà in quanto non riuscirà a supportare il carico, anche se sulla carta è il triplo più grande del necessario.

Per questo motivo la Mondialtec di Roma, ad esempio, utilizza sempre un minimo di alimentatori da 12V 2Ampere per ogni telecamera nel caso dovessimo utilizzare alimentatori singoli, oppure alimentazioni da 1 Ampere per telecamera nel caso si utilizzassero alimentatori centralizzati in box israeliani dove quello che scrivono è quello che corrisponde al vero.

Un’alimentazione della telecamera di videosorveglianza adeguato, non solo rende l’impianto più fresco, ma allunga la vita delle telecamere e dei led infrarosso notturni di cui sono equipaggiate.

Per acquistare alimentatori in box israeliani o alimentatori singoli, e farsi consigliare sulla scelta adeguata, Mondialtec di Roma (www.mondialtec.it) è un negozio professionale per sistemi di videosorveglianza ed antifurto aperto al pubblico, con tecnici specializzati pronti a progettare e assisterti nella costruzione del tuo impianto di sorveglianza.

By |2017-11-06T14:55:54+00:00novembre 6th, 2017|Utility, Videosorveglianza MTH|

About the Author: