Bitrate cos’è sulle telecamere

Bit Rate è l’ammontare di dati codificati per secondo quando viene effettuato un video. Più il bitrate è alto e maggiore sarà la qualità video. Quando effettuiamo un video con un bitrate alto, ci troveremo di contro un file di dimensioni maggiori.

Bitrate più alto significa migliore qualità?

Bitrate è il termine usato per descrivere l’ammontare di dati trasferiti sia a livello video che audio. In generale, più è alto il bitrate e maggiore è la qualità audio e video.

Come si calcola il bitrate?

La formula per il calcolo è questa: Bit Rate = Frame Size * Frame Rate (fps)

Quanti bitrate sono un filmato Full HD 1080p?

I video Full HD con alto Framerate (1080p, 60fps) si aggirano su un bitrate medio di 4,500 – 6,000 kbps.
I video Full HD con Framerate standard (1080p, 30fps) hanno un bitrate intorno ai 3,500 – 5,000 kbps.
I filmati HD con alto Framerate (720p, 60fps) si aggirano intorno ai 3,500 – 5,000 kbps.

Che succede se il bitrate è troppo basso?

Utilizzando un alto o basso bitrate potrebbero crearsi i presupposti per un’immagine povera o un’immagine con un lungo buffering di caricamento.
Se la nostra larghezza di banda è limitata, è suggeribile ridurre la risoluzione e il bitrate.

Un alto Bitrate ha effetti sulla CPU?

Il Bitrate ha influenza sulla cpu, in quanto deve processare più dati al secondo.
Nella realtà dei fatti però non crea un peso troppo importante se non a livelli estremi; di contro una maggiore risoluzione e un maggior numero di fps hanno un effetto molto maggiore sul processore.

Tabella di calcolo bitrate telecamera IP videosorveglianza

Di seguito una tabella generica per il calcolo del bitrate necessario sulle varie telecamere IP Mondialtec:

Tabella calcolo bit rate telecamere IP H.264 e H.265 Mondialtec Roma

Per acquistare o installare le migliori tecnologie per la videosorveglianza IP si consiglia Mondialtec Roma (www.mondialtec.it)