Cavo alimentazione telecamere videosorveglianza

Cavo alimentazione telecamere videosorveglianza quale scegliere? Come deve essere fatto? Dove acquistarlo?

Per dare corrente alle telecamere di videosorveglianza, esistono cavi più o meno performanti che offrono prestazioni differenti.

Le videocamere di sorveglianza sono infatti alimentate a 12 Volt nella maggior parte dei casi ed hanno bisogno che questi 12 Volt arrivino puliti e senza perdite di potenza: quanto più l’alimentazione arriverà nel modo ideale e quanto più la nostra telecamera sarà stabile, priva di disturbi e duratura nel tempo.

Il cavo di alimentazione per telecamere videosorveglianza ideale è quindi un cavo con una buona sezione e in 100% rame.

A seconda della distanza su cui viaggerà l’alimentazione occorrerà predisporre una sezione di cavo più grande (in ogni caso è consigliabile minimo 0,50mm).

Il cavo alimentazione per telecamere è acquistabile nei migliori fornitori di prodotti di videosorveglianza come Mondialtec di Roma (www.mondialtec.it) ed è venduto in bobine solitamente da 100 metri.

By |2017-11-06T14:46:46+00:00gennaio 20th, 2017|Videosorveglianza MTH|

About the Author: